Giuliano il pasticcere

giuliano.jpg

La famiglia di Giuliano vanta una tradizione, in quanto a pasticceri sono alla terza generazione. Nella sua bottega c’è una grande esposizione di torte decorate, pasticcini e torrone.

Ogni giorno sforna le paste di mandorle e cioccolato, per poi ricoprirle di zucchero vanigliato e mentre lievitano torte e ciambelle, incarta con garbo canditi e caramelle.

I bambini che passano guardano incantati, quel paradiso fatto di dolci colorati e leccandosi i baffi si fermano ad aspettare le buonissime ciambelle ancora da sfornare.

La sua bottega è piccola ed ha un grande bancone, colmo di pasticcini e fette di panettone, ma la vetrina è un vero capolavoro di frutti di marzapane e confezioni di pandoro.

Giuliano conosce bene i gusti dei suoi clienti, gli anziani sono tra quelli più esperti ed esigenti, gli adulti frettolosi fan la spesa e scappano via e i bambini fan merenda con gioia ed allegria

e per Giuliano, che fa del proprio mestiere una passione, i bimbi sono tra quelli che gli danno più soddisfazione.