Gigliola Quadretti

gigliola quadretti.jpg

Gli occhialetti tondi e una folta chioma argentata,

una magra figura di statura elevata;

la professa Gigliola Quadretti in aula è già arrivata.

Alla cattedra siede severa e silenziosa,

l’anziana professoressa è metodica e puntigliosa.

“Ragazzi silenzio”: si alza in piedi con aria minacciosa;

oggi l’interrogazione sarà brutale e impietosa.

Sistemi, funzioni, integrali e derivate,

la professoressa Quadretti fa domande spietate!

Impassibile, dispensa orribili voti avvilenti,

e la matematica è ormai per tutti una delle materie più opprimenti.

Si dice che nessuno riesca a seguire le sue noiose lezioni;

pare che da giovane fosse una promettente pianista con grandi ambizioni.

Il padre austero ed esigente la costrinse a fare l’insegnante,

sacrificando così la passione per la musica e una carriera brillante.

La professoressa Gigliola Quadretti non ha certo scelto la sua professione,

e oggi insegna matematica con tanta avversione!

Un bel giorno si è presentata a scuola malvestita e spettinata,

stranamente, era in ritardo e il preside, sorpreso, l’ha richiamata;

radunate le sue cose ha salutato tutti e con un sorriso se n’è andata;

ha ripreso a suonare il suo pianoforte e al conservatorio si è diplomata.

La professoressa Gigliola Quadretti ora è una anziana signora davvero simpatica

che ha smesso di dare brutti voti e ha rinunciato alla matematica!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...